Pepito

Pepito era una tartarughina d’acqua non più grande di una moneta da 2 Euro quando è stata acquistata da un bambino in un negozio. Purtroppo il bambino che la prese non sapeva che Pepito sarebbe arrivato a pesare più di un chilo e avrebbe avuto bisogno di un laghetto in giardino dove vivere, o quantomeno di un terrazzo o un balcone. Ecco perché Pepito è stato abbandonato in un corso d’acqua dove si trova a competere per il cibo e il territorio con le tartarughe acquatiche normalmente presenti in Italia, sterminandole. Adesso per fortuna Pepito si trova in un centro di recupero per tartarughe di questa specie ma, purtroppo, tante altre tartarughine acquistate ogni giorno subiranno lo stesso destino.

Annunci