Bruno, Holly, Actarus e Rotolino

BRUNO
Bruno è un dolcissimo arietino recuperato da una situazione di abbandono. Il suo destino ha voluto dargli un’altra chance, facendolo salvare da Mondo Carota, ma dall’altra parte gli ha fatto contrarre una brutta malattia, l’encefalite. A causa di questa oggi Bruno è diventato incontinente, e le sue zampe posteriori, su cui fa fatica a muoversi, sono sempre sporche.
I volontari se ne stanno occupando in modo speciale, con cure studiate appositamente e attenzioni quotidiane per mantenerlo asciutto e pulito. La sua salute è ballerina, continua la lotta contro la disabilità, con alti e bassi. I suoi reni non stanno funzionando benissimo, restano però monitorati e curati con un mix di farmaci e terapie. Per ora lui trascina le zampe posteriori, si teme tra poco non potrà più usarle e si dovrà ricorrere ad altre soluzioni, come un carrellino. Non gli manca però l’appetito, e la fortuna di avere una compagna dolce come Holly, un’altra sfortunata coniglietta.

HOLLY
Holly è stata acquistata incautamente in un negozio e presto ceduta a un veterinario, in quanto affetta da splay leg, una deformazione degli arti che le impedisce di muoversi come ogni coniglietto farebbe. Ma questo non ha fermato la sua inarrestabile voglia di vivere e lo si vede dai suoi occhi luminosi e curiosi. Ovviamente Holly ha bisogno di moltissime cure e ne avrà bisogno per tutta la sua vita, per questo resterà ospite di una nostra volontaria. Proprio a casa di questa Holly ha potuto conoscere Bruno, un altro coniglio disabile ed innamorarsi di lui: in due anche la loro salute si rinforza.

ACTARUS
Actarus è stato portato in clinica rotolante e con la testa storta. I veterinari hanno da subito escluso l’eutanasia, che temevano gli ex proprietari, perché una cura è possibile. Actarus può guarire, anche se nella peggiore delle ipotesi potrà restare stortino per il resto della sua vita. La sua precedente famiglia, impossibilitata a curarlo nel modo più adeguato, ha preferito lasciarlo alle cure dei veterinari, che sanno chi chiamare in caso di necessità. Ora Actarus è ospite di una volontaria di Mondo Carota, e sta affrontando con coraggio le difficili cure del suo caso.
I miglioramenti si notano, ma spesso ci sono ricadute che rallentano la guarigione totale. Ci sono giorni in cui Actarus riesce a stare dritto e farsi vedere in tutta la sua bellezza, altri in cui la perdita d’equilibrio è talmente grave da mettere in pericolo le fragili ossa, e costringerlo quindi in una gabbia morbida. La speranza è di raggiungere finalmente la stabilità e quindi poter trovare una bella adozione anche per questo bellissimo coniglietto.

ROTOLINO
Rotolino è stato trovato qualche anno fa di fianco ad un cassonetto. Aveva già la testa storta e un pezzo di zampina mancante. Ospitato a lungo da un veterinario, è stato curato per encefalite, ma probabilmente a quel punto era troppo tardi: la malattia aveva causato un danno irreversibile. La sua fortuna è stata quella di sopravvivere, nonostante i chiari problemi di postura, e raggiungere i volontari di Mondo Carota che se ne occuperanno per sempre con attenzioni speciali. Rotolino è talmente grato e felice di essere stato accolto da loro, che si è subito innamorato di un altro inquilino della casa, da cui ora non si stacca più!

logo-mondo-carota_2

Annunci